Perché studiare osteopatia?

Sei anche tu uno di quei professionisti della salute che non si riconoscono più nel proprio lavoro perché si sono fermati troppe volte in un vicolo cieco?

Oppure sei un professionista soddisfatto di ciò che vedi nel tuo presente, ma senti che ti manca quel qualcosa in più che ti renda insostituibile?

O forse sei appena uscito dalla formazione sanitaria di base e ti vedi già perso nel mercato del lavoro perché tutto quello che ti hanno insegnato non ti serve a “prendere in mano” un paziente?

 

LE NUOVE ESIGENZE DEI PAZIENTI

professionista salute avanguardia

Oggi i pazienti ti chiedono di tornare in salute:

  • nella maniera più efficace e stabile;
  • nel più breve tempo possibile;
  • sostenendo il minor costo in termini economici;
  • evitando l’utilizzo di terapie invasive

Ma quanto siamo preparati per rispondere a questa nuova, esigente, domanda di salute consapevole?
Molti studenti intraprendono il percorso di formazione sanitario di base senza considerare che la “domanda” nel “mercato della salute” sta evolvendo rapidamente verso questo nuovo modello.
La medicina allopatica, infatti, non riesce più a sostenere le nuove richieste dei pazienti: programmi terapeutici lunghi e costosi, spesso fallimentari o dai risultati poco duraturi; interventi chirurgici invasivi; approcci farmacologici pesanti sono gli aspetti che allontanano ogni anno un numero crescente di persone dagli studi medici tradizionali, avvicinandole invece a terapie complementari, come l’osteopatia, che risulta la seconda “più amata” dagli italiani.

 

OSTEOPATIA COME GARANZIA

E’ proprio alla luce delle esigenze emergenti dei pazienti che amiamo definire l’osteopatia come una professione proiettata nel futuro, in quanto:

  • il processo di cura osteopatico lavora efficacemente per risvegliare le risorse naturali di autoguarigione del corpo umano;
  • la terapia osteopatica si sviluppa in un numero di sedute inferiore rispetto a un percorso di cura medico o fisioterapico tradizionale;
  • anche i costi sono più bassi, grazie alla minor durata del percorso terapeutico, oltre che per la stabilità dei risultati;
  • la terapia utilizzata è soltanto manuale (mai chirurgica né farmacologica)

Se a questi vantaggi si aggiunge che i risultati sono spesso “spettacolari” agli occhi del paziente e del professionista, puoi iniziare ad intuire perché l’approccio osteopatico diventa estremamente affascinante.

In vista di un mercato futuro in cui le richieste dei pazienti saranno sempre più allineate con le risposte offerte dall’osteopatia, sceglieremo ancora una volta di adeguarci all’ultimo, quando i giochi saranno già fatti, o invece vogliamo arrivare preparati a dare una risposta efficace alla nuova domanda di salute?
Noi abbiamo scelto di essere all’avanguardia, per farci trovare in prima fila con gli strumenti già “pronti all’uso”.

Già oggi le persone si rivolgono sempre più spesso alla sanità privata (dove è possibile trovare maggior scelta di medicine non convenzionali), consapevoli, ad esempio, che fra le più frequenti cause di morte negli Stati Uniti ci sono gli interventi della medicina tradizionale.

Riesci solo a immaginare come cambierà il mercato della sanità nel prossimo futuro? …

È per questo che forse dovremmo cercare sin da ora soluzioni alternative per imparare a dare risposte adeguate al reale bisogno di salute delle persone.

È per questo che in molti hanno già scelto con fiducia la Nuova Scuola di Osteopatia.

PROFESSIONISTA INSODDISFATTO?

frecce arco successoSe ti vedi come uno di quei professionisti della salute che non si riconoscono (o non si riconoscono più) nella propria attività, potresti aver bisogno di frecce in più per il tuo arco, per fare centro nella gestione efficace di chi si rivolge a te cercando di migliorare la propria salute o le proprie prestazioni.

In questo senso l’osteopatia ti garantisce di poter mettere a frutto il tuo know how attuale con maggior chiarezza mentale e organizzativa, rendendo più coinvolgente la tua professione per conquistare orizzonti ambiziosi, altrimenti irraggiungibili con la formazione tradizionale.

Scoprirai presto che l’osteopatia regala non solo un occhio diverso, ma anche una professionalità diversa, fondata su una visione globale e coerente dell’essere umano. L’osteopata non si pone il solo obiettivo di cancellare i sintomi della malattia, adotta un processo eziopatogenetico più efficace.
Nell’antico Egitto la medicina di tipo sintomatico era riservata agli schiavi, affinché tornassero a lavorare il prima possibile; i medici delle élite, invece, andavano alla ricerca della genesi delle patologie per ripristinare uno stato globale di salute. Ti suggerisce qualcosa?!

Se fossimo nell’antico Egitto, i professionisti formati alla Nuova Scuola di Osteopatia sarebbero i medici delle élite!

PROFESSIONISTA ESIGENTE?

successo professionaleSe ti riconosci nella folta schiera di professionisti del mondo sanitario che vogliono continuare a formarsi per avere quel qualcosa in più e distinguersi nel mercato, probabilmente la preparazione osteopatica potrebbe fornirti proprio quello che stai cercando.

Studiare osteopatia significa infatti apprendere un percorso trasversale basato su anatomia e fisiologia umana, per crescere incrementando le prestazioni professionali e integrando l’approccio tradizionale (medico, fisioterapico, infermieristico o delle scienze motorie) per renderlo più efficace.

Per questo, anche se svolgi già la tua professione con successo, con l’osteopatia puoi acquisire strumenti innovativi, in grado di rendere coinvolgente e persino stupefacente il tuo lavoro, grazie all’acquisizione di un punto di vista diverso da quello fornito dall’anatomia e dalla fisiologia classiche.

Gli studenti della Nuova Scuola di Osteopatia trovano tutti gli strumenti per integrare la medicina tradizionale con quella complementare, creando un approccio terapeutico all’avanguardia che si rivela sempre efficace nella cura del paziente.

STUDENTE O NEOLAUREATO/NEODIPLOMATO DISORIENTATO?

stress-disorientamento-studenteSe stai concludendo o hai appena concluso il tuo percorso di studi tradizionale e ti senti ancora insicuro delle tue capacità terapeutiche, frenandoti nelle tue possibilità lavorative… sappi che non sei l’unico!

La formazione sanitaria di base spesso non offre quelle certezze che consentono di trattare con serenità un paziente; probabilmente le conoscenze che hai in mente non sono sufficienti a trovare risposte coerenti a tutte le domande che ti vengono poste, né trovi realmente efficaci le tecniche che hai in mano.
Forse vorresti strumenti più sicuri per poterti assumere la responsabilità di un paziente o di un atleta, costruendo un rapporto terapeutico efficace…

Consapevole di queste difficoltà, Nuova Scuola di Osteopatia dedica molte ore sia alla formazione sul campo che al “problem solving” e alla relazione con il paziente, per la corretta gestione del rapporto terapeutico.
È per questo che seguire un percorso di formazione in osteopatia significa anche risparmiare denaro, concentrando gli sforzi con il massimo risultato, per ottenere da un unico percorso formativo tutti gli strumenti per il trattamento dei pazienti, evitando di disperdere tempo e risorse in tanti corsi frammentati. In quest’ottica, NSO rilascia anche i crediti ECM agli studenti che ne facciano richiesta.

Inoltre, Nuova Scuola di Osteopatia prevede l’accompagnamento dei neodiplomati nell’avviamento al lavoro, aiutandoli, ove non fossero sufficienti gli strumenti forniti durante il percorso formativo, ad aprire il proprio studio professionale o semplicemente la propria partita iva, oppure indirizzandoli nella ricerca di collaborazioni presso strutture sanitarie, parasanitarie o sportive.

Nuova Scuola di Osteopatia è strutturata per formare professionisti in grado di eccellere nel mercato.

RIEPILOGANDO…

7 BUONI MOTIVI PER STUDIARE ALLA NUOVA SCUOLA DI OSTEOPATIA

  • 1 Per imparare una professione all’avanguardia, già al secondo posto nella classifica delle medicine complementari più “amate” dagli italiani
  • 2 Per diventare efficace nel rispondere a una domanda di salute duratura e “naturale”
  • 3 Per potenziare il tuo know how attuale
  • 4 Per ottenere strumenti unici nel panorama sanitario, consentendoti di distinguerti nel mercato e di rendere eccellente la tua professionalità
  • 5 Per ricavare da un unico corso tutti gli strumenti per una gestione efficace del rapporto con il paziente
  • 6 Perché ti consente di risparmiare nell’aggiornamento professionale
  • 7 Perché ti apre le porte per un nuovo tipo di rapporto con il paziente, più coinvolgente e affascinante

 

FORMAZIONE SUL CAMPO

tirocinio osteopatiaPer nostra scelta, il corso in terapia manuale osteopatica deve essere in grado di formare osteopati in grado di posizionarsi con successo nel mercato.
Per questo motivo, il percorso di studi prevede anche gli insegnamenti necessari a muoversi autonomamente nel mondo del lavoro e soprattutto ben tre anni di tirocini.
A partire dal 4° anno del corso di osteopatia, gli studenti si affiancano ad un osteopata nelle fasi di valutazione, trattamento e outcome del risultato e la gestione della relazione terapeutica con il paziente.
Al 5° anno il tirocinante inizia a interagire con il paziente trattandolo in affiancamento all’osteopata, che lo aiuterà a percepire la presenza della disfunzione somatica e a costruire un adeguato piano di trattamento, scegliendo fra tutte le tecniche quelle più adeguate a quel particolare paziente.
Dal 6° anno il tirocinante diventa autonomo nello sviluppare un piano di trattamento del paziente e nel verificarne l’efficacia, con la supervisione dell’osteopata. I risultati di questo trattamento entreranno a far parte del processo di ricerca e di elaborazione della tesi finale.
I tirocini avvengono presso Breath of Life Studio (Spresiano – Tv) o in altri centri di osteopatia convenzionati con NSO. Sono in corso accordi con squadre sportive di alto livello.

 

FORMAZIONE PERMANENTE PER OSTEOPATI

corsi di osteopatia post-graduateObiettivo primario della Nuova Scuola di Osteopatia è la formazione di professionisti di eccellenza. È naturale però che le conoscenze acquisite in un percorso di base debbano essere aggiornate, rinfrescate e integrate periodicamente. In quest’ottica la Scuola ha in programma l’organizzazione di corsi post graduate, con l’intento di accompagnare i professionisti diplomati NSO in un percorso di formazione permanente sempre votata all’eccellenza.

Per mantenere una proficua continuità nell’insegnamento e nel rapporto umano e professionale, l’accesso ai corsi, che saranno aperti anche a osteopati di diversa provenienza, sarà agevolato per studenti ed ex studenti NSO.
Questa scelta consentirà agli ex studenti NSO di essere essere sempre competitivi sul mercato e soddisfatti dei risultati ottenuti con i pazienti.

 

OSTEOPATI DI ECCELLENZA

bravi osteopati La mission della nuova Scuola di Osteopatia è quella di formare non solo bravi osteopati, ma osteopati di eccellenza.

  • Programma di studi creato con competenza
  • Organizzazione didattica studiata per soddisfare le esigenze degli studenti, mantenendo la qualità dell’insegnamento
  • Selezione oculata dei docenti per le loro qualità sia professionali che umane
  • Attenzione alla qualità nei rapporti fra studenti e docenti
  • Condivisione di idee e progetti professionali
  • Canali di comunicazione strutturati fra studenti e docenti
  • Utilizzo di piattaforme multimediali per la comunicazione interna ed esterna
  • Apertura alla collaborazione con realtà differenti senza pregiudizi ideologici

sono le linee guida che ci consentono di avviare alla professione i nostri studenti con un know how teorico e abilità manuali fuori dal comune e di sicura efficacia!