Osteopatia cranio-sacrale

Questo tipo di approccio si basa sulla connessione anatomica tra cranio ed osso sacro grazie alle meningi che rivestono il cervello ed il midollo spinale.

In osteopatia si afferma l’esistenza di un movimento ritmico a carico del sistema nervoso centrale che si trasmette attraverso le meningi alle ossa del cranio e del sacro.

Questi movimenti sono appena percettibili ma si possono apprezzare ponendo le dita in precisi punti del cranio e del sacro.

L’obiettivo del trattamento è l’ottenimento di un buon ritmo nei casi in cui questo si trovi alterato (ad es. in conseguenza a traumi, colpi di frusta) poiché un buon ritmo è sinonimo di vitalità e salute.